Accedi al sito
Serve aiuto?

On Line Courses e-learning

 CORSO E-LEARNING IN LINGUA ITALIANA

 
LA GESTIONE DEL RISCHIO DA SOVRACCARICO BIOMECCANICO IN SITUAZIONI LAVORATIVE STANDARD E IN SITUAZIONI COMPLESSE
per l’aggiornamento quinquennale di: ASPP/RSPP ex art.32 D.Lgs.81/08 per tutti i settori ATECO16 ore valido
Corso di Formazione in modalità E-learning a cura di DANIELA COLOMBINI
 
A chi ha imparato a fare valutazioni del rischio con il metodo OCRA e con NIOSH, abbiamo dedicato questo corso, molto apprezzato da chi lo ha svolto, che ha la finalità di insegnare- costruendo insieme  al docente una azienda - a gestire tutti i dati ottenuti con la valutazione del rischio eseguita coi metodi prima indicati. La sua finalità in breve è di consentire di insegnare a rispondere alle seguenti domande:
come si fa un’anamnesi aziendale corretta? come si redige una mappatura dei posti di lavoro per aziende che non siano di piccole dimensioni? Come si studia e censisce in esse il turn-over? Come si valuta la vera mappa degli esposti specie in caso di presenza di turn-over? Come si ottengono le schede di rischio individuali?... e se un lavoratore è esposto sia ai movimenti ripetitivi che alla movimentazione carichi? … e come cercare il posto /i adatti al lavoratore patologico? Come si predispone una relazione che attesti la valutazione del rischio eseguita? ecc..
PREPARAZIONE NECESSARIA
Proprio per consentire di dare una risposta a queste domande «gestionali» ci è sembrato utile inaugurare questo nuovo corso che fa parte di un nuovo «filone formativo» denominato CORSI SPECIALI DI SECONDO LIVELLO. Questo sta a significare che è dedicato a chi già ben conosce e sa già utilizzare il metodo OCRA e NIOSH.
CONTENUTI ANALITICI E DEMO
Prima di procedere con l’acquisto, vi potrà risultate utile: scaricare la LOCANDINA del corso con i contenuti analitici dei diversi argomenti trattati e  visionare i video “PREMESSA” e “DEMO” presenti sul sito
www.aiasacademy.it
nella scheda di dettaglio del corso.
 
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


CHECKLIST OCRA ON LINE COURSE IN ENGLISH 

STRUCTURE OF THE OCRA CHECKLIST COURSE E-LEARNING
 
Conctact us
to see a brief presentation and demo of course (FILM) by the author

to buy the course:

http://www.aiasacademy.it/Pages/EdizioniDetail.aspx?guid=20515C8D-3410-E911-A95D-000D3AB6DC82
 
A - AIM OF THE COURSE
This first course in English is dedicated to the study of the work related biomechanical overload of upper limbs, that represents the first professional risk in the world and that is consequently the cause of the most numerous work-related diseases.

The OCRA method allows the management of biomechanical overload risk of the upper limbs at 360 degrees, in compliance with international standards to different professional figures (also not expert in ergonomics) like company technicians, occupational medical doctors, occupational physiotherapist, security technicians, etc
B - HOW TO FOLLOW THE COURSE
-we recommend, possibly, to use a computer with two screens or a computer and a laptop
-on the first screen you may follow the online course, on the other you may make the exercises
- proposed during the course
-the necessary software, in excel, may be freely downloaded from the website: www.epmreaserch.org
-follow the various chapters in the given order: the first time it is obligatory
-do not jump to next chapter without completing the previous one
-do all the exercises in the course and verify the results
C- MAIN CHAPTERS 
The course is divided in different chapters, each dedicated to different risk factors and / or calculation procedures making part of the checklist OCRA method. The different chapters are separated and may be accessed from the index of the course

 
CHAPTERS CONTENTS AND NET DURATION  duration
Presentation of the author in film In pdf 25 min
1 GENERAL INTRODUCTION 23 min
2 STUDY OF WORK ORGANISATION,  27 min
3 FREQUENCY 44 min
4 FORCE 22 min
5 AWKWARD POSTURES 32 min
6 ADDITIONAL RISK FACTORS 8 min
7 FINAL RISK 17 min
8 MULTITASK ANALYSIS 9 min
9 MAPPING THE RISK 25 min