Accedi al sito
Serve aiuto?

2011 Bari 17 Giugno



 
Quinto Seminario Internazionale
Unita’ di Ricerca EPM ( Ergonomia della Postura e del Movimento )
La prevenzione e gestione del rischio da sovraccarico biomeccanico
 

 
Lavoro Artigianale, Assistenza Sanitaria e Lavori Complessi
Strumenti ed esperienze di valutazione e prevenzione dei disturbi muscolo scheletrici da sovraccarico biomeccanico. 


17 Giugno 2011
 Giovinazzo ( Bari )
 
PRIMA PARTE. Novità sulla valutazione del rischio da sovraccarico biomeccanico
LINK PDF RELATORE TITOLO ISTITUTO/AZIENDA
1 MARIO LONGO
DOMENICO LAGRAVINESE
GIORGIO DI LEONE
ENRICO OCCHIPINTI
Apertura dei lavori: perché il seminario in Puglia INAIL
ASL BARI
Unità di Ricerca EPM-Milano
2 ROSSELLA ATTIMONELLI L’andamento delle malattie professionali muscolo scheletriche in Puglia INAIL Puglia
3 ENRICO OCCHIPINTI I sistemi di valutazione e gestione del rischio nella prospettiva internazionale: OMS, ISO, EU Unità di Ricerca EPM-Milano
4 DANIELA COLOMBINI Presentazione di strumenti di analisi semplici per la pre-mappatura delle sorgenti di rischio e per la prima valutazione del sovraccarico biomeccanico Unità di Ricerca EPM-Milano
SECONDA PARTE. Risultati di esperienze applicative nel settore artigiano
5 GIORGIO DI LEONE Esperienze applicative nel comparto produttivo di ceramiche artistiche ASL Bari
6 LORETTA MONTOMOLI Sintesi di esperienze applicative in artigianato: alimentare, pelletteria, apicoltura, ecc: presentazione del numero speciale della Medicina del Lavoro Università di Siena
TERZA PARTE. Nuovi metodi ed esperienze applicative nel settore dell’assistenza sanitaria
7 ENRICO OCCHIPINTI Il nuovo standard delI’ISO (TR 12296): manual handling of people in the healthcare sector. Unità di Ricerca EPM-Fondazione IRCCS Cà Granda
8 NATALE BATTEVI Screening del rischio da movimentazione pazienti: prima esperienza di validazione. Unità di Ricerca EPM-Fondazione IRCCS Cà Granda
9 OLGA MENONI Strumenti per la gestione del rischio da sovraccarico biomeccanico in area sanitaria. Presentazione del nuovo manuale operativo e prospettive future. Unità di Ricerca EPM-Fondazione IRCCS Cà Granda
QUARTA PARTE. Analisi complesse del rischio da sovraccarico biomeccanico in settori particolari
10 SERGIO NICOLETTI Esperienze di studio dell’organizzazione del lavoro e della movimentazione manuale di carichi nell’edilizia tradizionale. EDILCASSA-Basilicata
11 AQUILES HERNADEZ ENRIQUE ALVAREZ
SONIA TELLO
Studio del sovraccarico biomeccanico ed elementi di riprogettazione del lavoro nei pescherecci UPC ( Universitat Politecnica Catalunya) e Centro de Ergonomía Aplicada (CENEA)- Spagna
12 MARCO PLACCI MARCO CERBAI Esperienze applicative nella raccolta dei rifiuti urbani Unità di Ricerca EPM-Milano
13 DANIELA COLOMBINI Lo studio di situazioni lavorative con esposizione a compiti multipli a ciclo settimanale e annuale: esperienze applicative nel settore delle pulizie, confezione della frutta ed agricoltura Unità di Ricerca EPM-Milano
14 ANGEL BENEDETTE, RICCARDO ANCARANI, MARCO CANEVAROLO Esempio concreto di progettazione di macchina per confezionamento ortofrutta in conformità agli standard ergonomici. UNITEC-Lugo di Romagna
15 ENRICO OCCHIPINTI, DANIELA COLOMBINI,  NATALE BATTEVI TAVOLA ROTONDA: Metodi di valutazione del rischio da sovraccarico biomeccanico degli arti superiori: principali metodi in uso in Italia a confronto (OCRA, HAL, Strain Index, EWAS, checklist Stato di Washington, ecc) Unità di Ricerca EPM-Milano
ASL BARI
QUINTA PARTE. Tavola rotonda e conclusioni